Il Poker Omaha e la sua storia

Il Poker Omaha è una versione modificata del Poker Texas Holdem. Anch’esso fa parte dei giochi delle carte comunitarie ( giochi nei quali appunto vi sono delle carte sul tavolo che possono essere utilizzate da tutti i giocatori presenti).

CASINO ONLINE SICURI
Casinò Online Bonus % Bonus Recensione Gioca Ora
All Slots Casino 100% 5.600€ solo per gioca-casino Recensione
All Jackpots Casino 100% 4000€ Recensione

Caratteristica comune con le altre forme di Poker è il numero di carte del mazzo ( 52 ) e i valori delle combinazioni che le carte possono formare insieme.

Le origini del Poker Omaha

Nella sua storia questo gioco ha assunto più forme e nomi, difatti nasce a Detroit con il nome di two by three ( dovuto al fatto che bisogna utilizzare obbligatoriamente due carte delle proprie e tre di quelle messe in comune), in questa datata versione, risalente agli anni 70, ogni giocatore aveva a disposizione con sé 5 carte tra le quali scegliere le 2 che avrebbe utilizzato.

In altri Paesi questo gioco ha adottato il nome datogli dal Paese stesso, come ad esempio Oklahoma two by three o nine card.

L’origine del nome Omaha proviene dalla capitale del Nebraska (appunto Omaha) dove era presente un gioco del tutto simile a quello nato a Detroit con la differenza che in questo Poker dovevano essere utilizzate tutte le carte personali e tre carte comuni.

Essendo i due giochi molto simili successivamente si optò per un accorpamento degli stessi in un unico gioco non dissimile da quello moderno.La tipologia a nove carte venne ben presto abbandonata in quanto costringeva il numero dei partecipanti a un numero limite di 8 per ogni tavolo ( per una evidente mancanza delle carte sufficienti).

Il Poker Omaha attuale

La versione finale del Omaha Poker si ebbe nel 1982 con la decisione di fornire per ogni giocatore 2 carte personalio e la disponibilità di 5 carte comunitarie per tutti i giocatori presenti al tavolo.

Questo gioco sta riscuotendo sempre più successo tra gli amanti del Poker proprio per le caratteristiche peculiari che costringono i giocatori a comportarsi in maniera diversa rispetto a come si comporterebbero nel Poker classico o nel Poker Texas Holdem.

La capacità di ragionare in altra forma rispetto agli scenari classici del Poker consente sia di affrontare con più abilità gli scenari che si presentano sul tavolo, sia di sviluppare meccanismi più elastici che potrebbero risultare utili anche in altre forme di gioco.

É quindi necessario prima di incominciare a giocare un serio studio delle regole fondamentali e avere bene in mente come si possono formare le combinazioni tra le carte proprie e quelle comuni al fine di adottare la strategia migliore per ogni situazione.

Sicuramente questo è il consiglio che si può dare a chi da principiante si approccia per la prima volta a questo tipo di gioco: stare attenti a non fidarsi troppo delle proprie carte e giocare con cautela le prime mani in modo da comprendere fino in fondo i meccanismi del gioco prima di avventurarsi in puntate di maggior calibro. Meglio perdere poco alla volta che tutto insieme, d’altronde si impara anche ( e a volte di più) dalle proprie sconfitte.

Come molte versioni di Poker online anche il Poker Omaha è offerto dai casino online e dalle poker room online.

Storia dei giochi: la storia del casino online
La storia del Poker: le origini e il Poker online
La storia della roulette
La storia del blackjack
La storia delle slot machines
La storia dei Gratta e Vinci
Il Baccarat e la sua storia
I dadi: storia e curiosità
La storia del gioco del Lotto
La storia del Sic Bo